NEWS > 17 febbraio 2022

Alla scoperta del massaggio perfetto

Il massaggio è tra i trattamenti più richiesti nei centri estetici e spa in tutto il mondo. Lo scoppio della pandemia e il conseguente clima di incertezza e di paura hanno spinto i consumatori a cercare di ritrovare benessere ed equilibrio affidandosi alle mani esperte dei professionisti.

Alla scoperta del massaggio perfetto image 2

 

Cosmoprof Worldwide Bologna 2022, in programma dal 28 aprile al 2 maggio, il massaggio sarà il protagonista di World Massage Meeting, l’evento dedicato alle tecniche corporee più innovative e attuali presentate da maestri massaggiatori provenienti da tutto il mondo.

L’iniziativa sarà l’occasione per apprendere i segreti del mestiere direttamente dagli operatori e dagli esperti più qualificati, per rispondere all’esigenza del mercato con qualità e professionalità.

Ivan Conversano, Presidente di EMA-European Massage Association, partner nell’organizzazione del progetto, racconta in esclusiva l’evoluzione del massaggio come elemento di sviluppo dei centri estetici e le possibilità della professione, senza tralasciare le tecniche di maggior tendenza dei prossimi mesi.

Ivan, ci puoi raccontare come si è evoluto il concetto di massaggio negli ultimi mesi? È corretto far riferimento ad una percezione differente dopo lo scoppio della pandemia? 

Negli ultimi mesi, soprattutto in questo periodo di pandemia, il massaggio ha riscoperto un nuovo approccio: infondere al cliente il senso di sicurezza. Sicurezza intesa non solo verso la salute e la protezione dal virus, ma anche verso una dimensione più intima dell’individuo, che attraverso il tocco dell’operatore possa ritrovarsi, ripartire. Il massaggio, oggi più che mai, assume un significato importante, un vero e proprio percorso di crescita personale del cliente. Ma anche (e soprattutto) del professionista.
 

A che punto è il riconoscimento della figura professionale dell’operatore in Italia e all’estero, quali le sfide per chi vuole specializzarsi oggi in questa disciplina?

Il riconoscimento della figura professionale dell’operatore in Italia, ma anche in molti Paesi Europei, è molto frastagliata. La materia del massaggio è riconosciuta attualmente solo per la figura professionale dell’estetista. Tuttavia, la formazione professionale del massaggiatore è praticata anche da accademie dedicate alla figura dell’operatore olistico, figura regolata in Italia dalla Legge 4/2013 che sancisce di fatto la NON riconoscibilità di questo tipo di operatore. È innegabile, soprattutto in Italia, come allo stato attuale si siano creati diversi buchi normativi, che aprono a pubblicità ingannevoli quali “corso riconosciuto”, “diploma di massaggiatore” ecc. creando così un forte senso di insicurezza verso chi vuole approcciarsi a questo mestiere in maniera etica e professionale.
La sfida per il 2022 è l’inizio di una collaborazione tra gli Enti delle diverse figure professionali quali estetiste, operatori olistici, fisioterapisti e osteopati affinché si aggiorni la Legge 4/2013 che, di fatto, non protegge le professioni riconosciute, non protegge gli operatori olistici e non protegge soprattutto i clienti finali, che in questa confusione non sanno a chi affidarsi. Per coloro che intendono formarsi nel massaggio, oggi è indispensabile non il semplice corso, non la sola Accademia triennale, ma una formazione costante nel tempo, che aiuti il professionista a non essere superato dalla concorrenza e a fornire ai propri clienti un servizio eccellente.
 

Uno sguardo al futuro e alle tendenze per il massaggio: quale la tecnica che avrà più successo? Da dove arriveranno le ispirazioni per nuove tecniche corporee?

La tendenza delle nuove tecniche del massaggio parte dalla valorizzazione delle tradizioni del passato, facendo allo stesso tempo fronte alle nuove esigenze moderne. La sensorialità, la suggestione, l’emozione di un trattamento, saranno la vera chiave di volta. Le tecniche più innovative arriveranno in Italia e in Europa da quegli stati che, di fatto, oggi posseggono le maggiori tecniche pionieristiche del XXI secolo. In particolare USA, UK e Cina, che senza dubbio dettano il ritmo qualitativo della cura alla persona.
 

Il World Massage Meeting, l’evento dedicato alle tecniche corporee più innovative, si svolgerà nel Mall dal 29 Aprile al 2 Maggio.

SCOPRI DI PIÙ


Share article:

VISITARE

Scopri come ottenere il tuo biglietto.

Scopri di più

Norme Anticovid

Partecipa a Cosmoprof in totale sicurezza.

Scopri di più

ESPORRE

Sei interessato a esporre?

Scopri di più

Last news

A cura di
Con il supporto di
In collaborazione con
Certificato da

COSMOPROF WORLDWIDE BOLOGNA - Made by BolognaFiere Cosmoprof S.p.a. - Registered office: Via Maserati 16, 40128 Bologna (Italy) - R.E.A. 1766978
© 2022 All rights reserved - BolognaFiere Cosmoprof - Privacy Policy - Cookie Policy
Segnalazioni - Modello ex D.LGS 231/2001 e Codice Etico

Designed with by ArchiMedia 172.70.135.100

Seguici